AdArtem

Visita guidata

Museo del Novecento

A scelta: 1 ora e mezza / 2 ore

Proposta per Scuola secondaria di primo grado, Scuola secondaria di secondo grado

Alla scoperta del Museo del 900!

 

Cosa puoi vedere?
  • Il primo capitolo del percorso di rilettura del patrimonio e degli itinerari museali, focalizzato sugli spazi adibiti alla seconda metà del XX secolo, a cura della Direzione del Museo e del Comitato Scientifico: dedicato ai protagonisti della scena italiana e internazionale attivi dagli anni Sessanta agli anni Ottanta
  • Il 23 febbraio 2019 è stato inaugurato il nuovo percorso espositivo, dedicato ai protagonisti della scena italiana e internazionale attivi dagli anni Sessanta agli anni Ottanta Nuovo rilievo viene dato all’arte contemporanea, con artisti del calibro di carol rama, fabio mauri, alighiero boetti, anselm kiefer e joseph kosuth. . A fine settembre verrà inaugurato il nuovo allestimento delle sale del Futurismo.

 

Vuoi visitare il Museo?

In qualità di concessionari ufficiali della didattica del Museo del Novecento, ti proponiamo una varietà di visite guidate, percorsi affascinanti, attività laboratoriali che ti permetteranno di scoprire la grandezza del Museo del 900.

 

Norme anticovid
  • Applicazione di tutte le norme sanitarie previste
Maggiori informazioni e costi
DESCRIZIONE PERCORSO
Scuola secondaria di primo grado

Un percorso completo, lungo un secolo e oltre. Scopriamo l'arte del Novecento, dall'arte figurativa alla nascita dell'astrattismo, per comprendere come gli artisti abbiano raccontato la propria interiorità attraverso le loro opere. Il viaggio è accompagnato da contenuti audio, per ascoltare brani musicali e le voci di alcuni artisti.

Scuola secondaria di secondo grado

Obiettivo: scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.
Da Il Quarto Stato - con l'innovazione pittorica del Divisionismo - alle Avanguardie il passo è breve: la rivoluzione cubista di Picasso e le opere dei Futuristi segnano l'inizio del secolo. Si torna poi alla tradizione pittorica, con Morandi, de Chirico, Carrà, Martini, con rimandi all'architettura neoclassica e monumentale, mentre nelle periferie crescono le ciminiere... Le sculture di Melotti, ingegnere-musicista, aprono la via alla corrente degli astrattisti. Lucio Fontana, con i celebri "tagli", è alla ricerca dello spazio, e con l'Informale si esplorano tutte le possibilità della materia. Alla fine del percorso guidato, la passione dei Futuristi per il dinamismo si ritrova intatta - con nuove forme e materiali - nelle opere dell' Arte Cinetica. Il viaggio può essere compiuto sia come andata (dal Futurismo all'Arte Cinetica) che come viaggio di ritorno (dall'Arte Cinetica al Futurismo).

Novità!

Il percorso classico, caratterizzato dal taglio storico che attraversa tutto il Novecento, diventa modulare, in modo che si possa scegliere quale periodo storico approfondire: dal principio del secolo agli anni Cinquanta o dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta? O solo le opere simbolo del Museo del Novecento?
PARTE 1: dal Quarto Stato all'Arte Cinetica
PARTE 2: dal Neon di Fontana agli anni Ottanta (nuovo allestimento)
PARTE 1+2: le opere più importanti dal Quarto Stato agli anni Ottanta (solo per scuola secondaria di secondo grado)

Attenzione!
  • Gruppi di massimo 24 partecipanti

COSTI
  • Visita guidata € 85,00 (90 min) / € 110,00 (2 ore)
  • Biglietto: gratuito per ragazzi e 2 insegnanti accompagnatori
  • Microfonaggio € 2,00 a persona

Attenzione

  • Castello Sforzesco
  • Cenacolo Vinciano
  • Fabbrica del Vapore
  • Museo del Novecento
  • Palazzo Reale
  • Pinacoteca Ambrosiana
  • Vedi tutte